Telaio nomade

Telaio nomade

Nuovo prodotto

La tessitura a telaio non è appannaggio solo di chi ha spazio in casa. Anche chi vive in appartamento può dedicarsi a questa gratificante passione. Lo strumento adatto anche agli spazi più ristretti è il telaio nomade, ideato per poter essere utilizzato in qualsiasi ambiente e addirittura messo nello zaino e portato ovunque si voglia pur consentendo di ottenere manufatti di straordinaria qualità.

Maggiori dettagli

A casa tua in 5 giorni lavorativi

179,00 €

Dettagli

Ispirato ai telai di alcune popolazioni nomadi, ideati per essere arrotolati e trasferiti da un accampamento all’altro, il Nomade si monta e si smonta facilmente anche a tessitura avviata e, quando riposto, occupa uno spazio ridottissimo.  Nonostante le sue dimensioni siano così contenute, il telaio nomade è estremamente pratico ed economico e, grazie alle soluzioni tecniche adottate permette di ottenere risultati spesso più pregevoli  di altri telai da tavolo a parità di prezzo e spazio occupato. Inoltre il Nomade avendo i subbi d'avvolgimento, permette di montare orditi molto lunghi, anche da 15 metri.

 Pettineliccio tubolare per telaioIl segreto di queste doti uniche risiede nell’utilizzo del  “pettineliccio tubolare”. Vero cuore dei telai proposti da Orto sul Terrazzo, il “pettineliccio tubolare” è un brevetto della famiglia Salusso che consente di unire in un solo strumento il pettine e il liccio del telaio ma soprattutto grazie all’utilizzo del pettine aperto tale soluzione è molto pratica ed efficace:

 

- di piccolo ingombro e leggero, facilmente trasportabile e di armatura (montaggio) estremamente semplice, il “pettineliccio tubolare” dispone di un pettine “aperto”  che può essere messo in opera senza tagliare e infilare i fili d’ordito. Ciò consente di ridurre a meno della metà il lavoro di preparazione e montaggio dell’ordito rispetto ad un pettine liccio tradizionale;

 

- permette la caricatura diretta: mentre faccio l'ordito già lo metto nel pettine e nel telaio;

- concesente di spostare i fili d'ordito in fase di tessitura;

 

- è estremamente pratico perché per alternare il passo d’ordito è sufficiente ruotare il tubolare in avanti e indietro, anche con una sola mano;

 

- il “pettineliccio tubolare” permette di realizzare oltre alla semplice tela anche tessuti e tappeti con preziosi disegni ornamentali. Non imprigionando i fili d’ordito può lavorare accoppiato a dei licci supplementari, i “liccetti”, che permettono il sollevamento simultaneo di una serie di fili d’ordito corrispondenti al motivo decorativo da realizzare. Grazie al pettine aperto la lavorazione a liccetti è oggi accessibile a tutti, con un grande risparmio di spazio, tempo e denaro. Il nomade lavora in maniera ottimale con 4-5 liccetti.

 

Ecco un video che illustra il caricamento e il funzionamento del telaio nomade

 

 

CARATTERISTICHE:

Il telaio nomade è proposto in due versioni, rispettivamente da 50 e 60 cm di larghezza. Realizzato in legno di faggio trattato naturalmente con una soluzione di oli e cere vegetali; la tensione dell’ordito è regolabile a peso (attraverso l’utilizzo di un contrappeso di peso proporzionato alla tensione desiderata) e l’avanzamento del tessuto avviene per avvolgimento.

 Il Nomade non è un telaio tradizionale ma un telaio “parassita”, che per il suo funzionamento va “aggrappato” ad un elemento esterno (un tavolo). Proprio tale caratteristica consente al Nomade di essere estremamente compatto e soprattutto più versatile di un normale telaio. Se adeguatamente supportato e contrappesato permette di realizzare quasi tutto ciò che un classico telaio consente. E’ quindi consigliato a chi vuole essere libero da ingombranti strutture e a chi desidera sperimentare tecniche e generi.

 

 

Il telaio, oltre al pettineliccio tubolare, comprende due subbi e due supporti a morsetto da applicare al tavolo che fungono da sostegno per il subbio anteriore e da orditoio.

 

COMPONENTI:

- 1 pettineliccio con diametro 6,5 cm  da 50 o 60 cm di lunghezza con riduzione (riduzione d'ordito e cioè quanti fili passano in un centimetro del pettine) a scelta: riduzione 2 (2 fili in un cm quadrato), 3 o 4.

 

- 1 navetta piatta

 

- 1 libretto di istruzioni all’uso.

Recensioni

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

Telaio nomade

Telaio nomade

La tessitura a telaio non è appannaggio solo di chi ha spazio in casa. Anche chi vive in appartamento può dedicarsi a questa gratificante passione. Lo strumento adatto anche agli spazi più ristretti è il telaio nomade, ideato per poter essere utilizzato in qualsiasi ambiente e addirittura messo nello zaino e portato ovunque si voglia pur consentendo di ottenere manufatti di straordinaria qualità.

Parlano di noi